Amedeo Cicchese

Violoncello

Nato a Campobasso, 25 anni, a 17 anni si diploma con lode presso il “ L.Perosi” e consegue il Diploma di Perfezionamento in Musica da Camera con R. Filippini presso l’Accademia di Santa Cecilia; ha proseguito gli studi alla Hochschule der Kunste di Berna sotto la guida di A. Meneses e si è perfezionato con E. Dindo e G. Sollima. Vincitore di molti concorsi internazionali (tra cui il “Premio Trio di Trieste” ed il “V. Gui”), viene scelto da Riccardo Muti come primo violoncello dell’Orchestra Cherubini. Di recente si è esibito con la Tokyo Philarmonic Orchestra. È stato diretto da Muti, Abbado, Lonquich, Shambadal e Tan Dun e ha inciso per diverse etichette, tra cui Brilliant Classics e Alfamusic. Suona un violoncello Carlo Colombo Bruno (Torino, 1902).