Mikhail Balan

Viola

Il violista russo-israeliano Mikhail Balan ha iniziato a frequentare la Gnessin Special School of Music all’età di 5 anni, poi il Conservatorio Tchaikowsky e in seguito la Haute École de Musique di Losanna. Mikhail è arrivato terzo alla “Beethoven Competition” in Austria, è vincitore di numerose borse di studio offerte dalle fondazioni svizzere e usufruisce di un sostegno finanziario personale erogato da Frau Ilse Stammer-Mayer. Dal 2007 è membro di orchestre in Russia, Austria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Italia e Svizzera ed è prima viola in numerose orchestre che si esibiscono in Europa. Mikhail suona una viola di Timofei Podgorny del 1919.