Bella Hristova

Violino

La violinista di fama internazionale Bella Hristova viene spesso acclamata per le sue esecuzioni appassionate e potenti e la sua assoluta maestria nonostante la giovane età.

Durante la stagione 2016-2017 la Hristova ha saputo coniugare le esibizioni in ambito concertistico e cameristico, con altri impegni didattici. Le sue esibizioni includono i concerti con la Reno Chamber Orchestra, il Westchester Philharmonic, la Pennsylvania Sinfonia, e le orchestre sinfoniche di  Waterbury, Pensacola, Newport, Dearborn, Winchester, Knoxville, Johnson City, Charlottesville, e Winnipeg.

Si è esibita spesso come solista con orchestre quali  la Orchestra of St. Luke’s alla Lincoln Center con Pinchas Zukerman, e la New York String Orchestra diretta da Jaime Laredo al Carnegie Hall, oltre ad innumerevoli altre orchestre di rilievo internazionale.

Ricercata come musicista da camera, la Hristova collabora spesso con la Chamber Music Society del Lincoln Center e partecipa a molteplici festival musicali quali il Young Concert Artists Festivals in Tokyo e Beijing, la Musica Viva Festival in Sydney, Australia, la Grand Teton Festival, il Kingston Chamber Music Festival, Lake Tahoe Summerfest, il Lake Champlain Music Festival, la Brevard Music Festival, Music@Menlo, Music from Angel Fire, Chamber Music Northwest, la Santa Fe Chamber Music Festival, ed il Marlboro Music Festival.  E’ comparsa anche su A Prairie Home Companion di Garrison Keillor sulla  National Public Radio.

Bella Hristova  ha ricevuto moltissimi premi e riconoscimenti fra cui un Avery Fisher Career Grant nel 2013, il primo premio nel 2009 Young Concert Artists International Auditions, primo premio nel Michael Hill International Violin Competition in New Zealand del 2007, e Laureate del 2006 International Violin Competition of Indianapolis.  Le è stata assegnata il Helen Armstrong Violin Fellowship del YCA,  il  Mortimer Levitt Career Development Award for Women Artists, ed il Gordon and Harriet Greenfield Foundation Artist Management Fellowship of YCA.

Suona un violino Nicolò Amati del 1655, una volta appartenuto al violinista Louis Krasner.