Edgar Meyer

Contrabbasso

Molto richiesto  sia come interprete che come compositore, Edgar Meyer ha un ruolo unico nel mondo della musica.  Acclamato dal New Yorker come “il più grande virtuoso nella pur non ben documentata storia del suo strumento”, l’imparagonabile tecnica e musicalità del M° Meyer, combinati con il suo dono per la composizione,  lo hanno portato alla ribalta internazionale. La sua unicità nel campo è stata riconosciuta con un premio  MacArthur Award nel 2002.

Possiamo ascoltare Meyer  come solista di contrabbasso, sia da solo che insieme a Yo-Yo Ma e Joshua Bell,  eseguire concerti di Bottesini e di Meyer su un album inciso insieme al  St. Paul Chamber Orchestra diretto da  Hugh Wolff. Ha, inoltre, inciso un album dove esegue tre delle Suites per Violoncello Solo di Johan Sebastian Bach. Il M° Meyer è stato premiato con il suo quinto Grammy® Award  nel 2015 nella categoria “Miglior Album Contemporaneo Strumentale” per l’album Bass & Mandolin in collaborazione con  Chris Thile.

Come compositore Meyer si è ritagliato una posizione unica nel mondo della musica. La sua musica è stata eseguita e registrata da artisti quali Emanuel Ax, Joshua Bell, Yo-Yo Ma, la Boston Symphony Orchestra, Bela Fleck, Zakir Hussain, Hilary Hahn, e l’Emerson String Quartet, fra gli altri.

Le collaborazioni costituiscono una parte centrale dell’operato di Meyer. E’ stato membro di numerosi gruppi i cui membri includono Chris Thile, Bela Fleck, Zakir Hussain, Sam Bush, Jerry Douglas, Mark O’Connor, Yo-Yo Ma, Emanuel Ax, Joshua Bell, Mike Marshall, Amy Dorfman e tanti altri. Il suo album di debutto nel 1985 contiene anche la prima apparizione pubblica degli Strength in Numbers, gruppo formato da Bush, Douglas, Fleck, O’Connor, e lo stesso Meyer.

Meyer ha iniziato i suoi studi musicali all’età di 5 anni, sotto la guida del padre, ed ha poi proseguito gli studi con Stuart Sankey. Nel 1994 ha ricevuto un  Avery Fisher Career Grant, e nel 2000 è diventato l’unico contrabbassista in assoluto a ricevere il Premio Avery Fisher.

Attualmente detiene la cattedra di contrabbasso, insieme con Hal Robinson, alla Curtis Institute of Music di Philadelphia.