Julie Albers

Violoncello

La violoncellista americana Julie Albers è nata nel Colorado e dopo il prestigioso debutto con l’Orchestra di Cleveland nel 1998, ha cominciato ad esibirsi in tutto il mondo, negli Stati Uniti, in Europa, Corea, Taiwan, in Australia e in Nuova Zelanda, vincendo numerosi premi tra cui il secondo premio all’ Internationaler Musikwettbewerbs ARD e il Wilhelm-Weichsler-Musikpreis( Osnabrück). Nel 2003 vince la medaglia d’oro in Corea del Sud (Gyeongnam International Music Competition, ora nota come la Isangyun Competition.

Recentemente è stata tra le protagoniste delle San Francisco Performances e nell’ambito del Grant Park Music Festival ha eseguito il Concerto grosso per tre violoncelli di Penderecki, sotto la direzione dello stesso Penderecki.

Molto attiva nella musica da camera, si esibisce con l’Albers String Trio e con il Cortona Piano Trio  Julie Albers si dedica molto all’insegnamento ed è titolare di una cattedra al McDuffie Center for Strings presso la Mercer University, di Macon in Georgia. Ha inciso il suo primo disco con Orion Weiss (Rachmaninoff, Beethoven, Schumann, Massenet, e Piatagorsky) per la Artek. Suona un N.F. Vuillaume del 1872.