Kurt Muroki

Contrabbasso

Membro della Chamber Music Society del Lincoln Center, Kurt Muroki inizia a studiare violino a 6 anni, per poi passare al contrabbasso all’età di 13 anni. Entra alla Juilliard a 17 anni e studia con Homer R. Mensch, suo mentore e maestro. A 21 anni si unisce ai Sejong Soloists. Numerose le sue esibizioni e i suoi concerti, tra questi Jupiter Chamber Players, Speculum Musicae, e la famosa serie dei “Great Performers” al Lincoln Center. Tra gli altri ensemble e orchestre anche Ensemble Sospeso, Sequitur, the Metropolitan Opera Orchestra, Brooklyn Philharmonic, American Composers Orchestra, Tokyo Opera Nomori, New York City Ballet, 92nd St. Y e Bargemusic. Ha naturalmente partecipato ai festival più importanti: il Marlboro Music Festival, l’Aspen Music Festival e finalmente approda quest’anno al Rome Chamber Music Festival. Muroki è molto attivo anche in campo cionematografico e pubblicitario, oltre che in quello pop e classico. Ha inciso molti dischi. Vincitori di numerosi premi e concorsi, qui ricordiamo il primo premio all’ Aspen Music Festival ; è stato il primo contrabassista a vincere il concorso New World Symphony oltre a quello della Honolulu Symphony, riservato ai giovani talenti. Muroki insegna alla Jacobs School of Music , alla Stony Brook University, al Robert McDuffie Center for Strings, presso il Bowdoin International Music Festival, e tiene il New York String Orchestra Seminar, oltre ad essere uno dei Consiglieri dell’International Society of Bassists (Società internazionale dei contrabassisti).