Miclen LaiPang

Violino

Il violinista Miclen LaiPang è da considerarsi come uno degli artisti più valenti e versatili della sua generazione e ha ottenuto vasti riconoscimenti come solista, musicista da camera, primo violino ed insegnante. Una recensione entusiasta del New York Times lo ha descritto come “una forza da non sottovalutare…” mentre il quotidiano tedesco Die Welt lo ha definito quale “musicista di audace virtuosismo con accesso avvincente e nobile eleganza”.

Miclen LaiPang si è esibito in oltre 50 paesi e ha vinto numerosi premi, tra cui lo Stradivarius International Violin Competition, il Schoenfeld International String Competition, il Gran Premio dell’American Fine Arts National Competition, il 1° Premio dell’American Music Talent Competition e il 1° Premio Speciale al il Concorso Internazionale di Musica di Mosca.

Ha registrato numerosi CD sia con Sony RCA Red Seal che con la Naxos:con il più recente, edito nel novembre 2020, è una trascrizione della Sonata Kreutzer di Beethoven per violino ed archi. Miclen LaiPang si è sibito in diversi festival tra cui l’IMS Prussia Cove, l’Orchestra di archi Seminar a New York, il Verbier Festival ed il Castleman Quartet Program.

I suoi principali mentori includono Ruggiero Ricci, Charles Castleman e Alice Schoenfeld. Attualmente risiede a Colonia ed è assistente all’ insegnamento della nota violinista Ida Bieler.
Nel frattempo completa il suo Konzertexamen post-laurea presso la scuola Robert Schumann e il suo percorso di studi presso l’Università für Musik und darstellende Kunst Graz con Boris Kuschnir nel settembre di quest’anno.