Mike Marshall

Mandolino

Mike Marshall non è soltanto uno dei maggiori mandolinisti a livello mondiale, ma anche uno dei più versatili. Per oltre 40 anni è stato all’avanguardia nella fusione di generi della musica acustica, come è evidente ascoltando uno qualsiasi dei suoi oltre 30 CD.

Marshall sembra incarnare  una naturale fusione fra plurimi stili musicali, dal genere “American Roots”, delle sue origini, alla musica classica europea, passando per il Pop americano, il Jazz e la musica brasiliana. Nello stesso modo fonde anche la sua maestria sul mandolino, con quella sulla chitarra, il mandoloncello, il basso ed il violino.

Nel 2014 Marshall è stato nominato ai Grammy Awards insieme al Turtle Island Quartet. La sua incisione più recente è quella dei Duetti di Johann Sebastian Bach, dove suona il mandoloncello ed il mandolino insieme alla moglie Caterina Lichtenberg, anche essa virtuosa dello strumento.

Inoltre Mike Marshall ha inciso insieme ad Edgar Meyer (basso), Joshua Bell (violino),  Bela Fleck (banjo) e colleghi mandolinisti Chris Thile, Sam Bush e Hamilton de Holanda.

Il gruppo David Grisman Quintet, che fa base a San Francisco,  non si è lasciato sfuggire il giovane Marshall, ingaggiandolo subito, sebbene avesse solo 20 anni, per un album e relativo tour insieme a  Stephane Grappelli, leggenda del violino Jazz, Tony Rice, Darol Anger e Mark O’Connor.

Da allora complessi rivoluzionari che Marshall ha creato includono i Montreux Band con Michael Manring, Darol Anger, Andy Narell e Barbara Higbie, The Modern Mandolin Quartet, Psychograss con David Grier, Tony Trishkaand,  Todd Phillips, New Grange con Tim Obrien, Allison Brown e Phil Aaberg , The Big Trio con Paul Kowert  eAlex Hargreaves e la Ger Mandolin Orchestra insieme a  AviAvital.

Le registrazioni di Marshall si possono trovare sulle etichette Windham Hill, Sony Classical, Rounder, Sugar Hill e Compass, oltre che sulla sua stessa casa discografica Adventure Music.

Come insegnante Mike Marshall è dedicato a diffondere le sue conoscenze attraverso i più svariati canali: dirige il Mike Marshall School of Mandolin sulla piattaforma virtuale del  ArtistWorks on-line educational company, dove può raggiungere mandolinisti di tutto il mondo. Ha pubblicato 6 libri dedicati alla tecnica del mandolino e prodotto 3 DVD didattici per la Homespun.

Nel 2012 ha creato la Acoustic Music Seminar alla Savannah Music Festival dove seleziona 15 fra i più brillanti giovani virtuosi della musica acustica del mondo (età compresa fra i 15 ed i 22 anni)  per una settimana di studio ed interazioni musicali intensive.

Fra il 2003 ed il 2015 Marshall, insieme al collaboratore David Grisman,  ha diretto il Mandolin Symposium all’University di California a Santa Cruz, e nel 2017 inaugurerà il Global Mandolin Retreats da tenersi nella zona della baia di  San Francisco.

Attualmente vive diviso tra la sua casa di San Francisco e Wuppertal in Germania, dove risiede sua moglie Caterina Lichtenberg ed i due figli.