Valentina Ciardelli

Contrabbasso

Valentina, nata in Toscana, da madre tedesca e padre italiano, ha iniziato a trascrivere e arrangiare la musica di Frank Zappa all’età di 11 anni.  Dal pianoforte decide di passare al contrabbasso nel tardo 2009 ed esplorare tutte le possibilità virtuosistiche associate a questo imponente strumento. Molti compositori hanno scritto per lei. Nel 2019 è uscito il suo primo disco da solista, “Music from the Sphinx” per la casa discografica DA Vinci Classics. Diplomata al conservatorio “L. Boccherini” di Lucca, ha ottenuto diplomi e riconoscimenti anche al Royal College of Music e al Trinity College of Music di Londra, dove attualmente insegna in qualità di assistente durante le lezioni di    Leon Bosch al Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance. Fa parte inoltre di Talent Unlimited, un progetto a sostegno dei giovani artisti. 

Numerosi i premi e i concorsi vinti negli anni, tra questi nel 2016 il RCM Double Bass Competition, nel 2018 il Vernon Elliot Double bass Competition, il Vivian Joseph Classical Concerto Competition e il Young Artist Program del Rome Chamber Music Festival ( RCMF) . Sempre nel 2018 Valentina  ha vinto una borsa di studio offerta dall’Accademia Chigiana sotto la guida del Maestro Giuseppe Ettorre. Ha partecipato alla gara finale indetta per contrabbassi solisti dalla Bradetich Foundation a Denton in Texas, insieme a una selezione di 16 giovani contrabbassisti provenienti da tutto il mondo. Tra le altre esibizioni annovera quelle con I solisti veneti e con Claudio Scimone. Suona un contrabbasso Scipioni ( 2014), creato a Mantova.