Al via la 14 esima edizione, prove aperte dal 2 giugno, concerti dal 4 giugno!

Il ‘Rome Chamber Music Festival’ festeggia l’imminente apertura della sua 14esima edizione consecutiva con il sold out del concerto inaugurale del 4 giugno. Sono ancora disponibili i biglietti per i concerti in programma da lunedì 5 a giovedì 8 giugno.

Tra pochi giorni il virtuoso del violino Robert McDuffie, fondatore e direttore artistico del festival, vestirà di sublimi melodie le straordinarie Gallerie Nazionali di Arte Antica di Palazzo Barberini, con un nuovo avvincente programma che spazia dal barocco al bluegrass, al jazz, passando per Brahms, Bruch, Beethoven, Saint Saens, Vivaldi, e molti altri, all’insegna dell’energia e della meraviglia.

I grandi classici e preziose pagine di rara esecuzione in Italia, eseguiti da interpreti e compositori di chiara fama.

Accanto agli affermati professionisti i 22 vincitori del programma ‘De Simone & Partners Missione Giovani’. Nel DNA del Rome Chamber Music Festival, infatti, vi è la missione di coltivare e premiare le nuove generazioni di musicisti, per questo, con l’aiuto dei suoi sostenitori, contribuisce alla loro formazione invitandoli ad esibirsi insieme agli allievi più meritevoli del Robert McDuffie Center for Strings, e ad esibirsi al fianco dei loro maestri nei concerti serali.

Chiuderà il Rome Chamber Music Festival 2017 una versione de ‘Il Carnevale degli animali’ dove la carica ironica di Camille Saint Saens si amplifica, con la frizzante regia in video mapping di Enrico Stinchelli, e la partecipazione di Chiara Giancaterina, ballerina ne ‘Il cigno’.

Altre news

Fondazione Rome Chamber Music Festival
via Vittorio Veneto 108, 00187, Roma, Italia

© Copyright 2024 | All rights reserved